Escursioni



Escursioni
 


Scoprire l´affascinante mondo alpino dell valle di Gastein! Non importa se per una bella passeggiata o per un´escursione impegnativa delle montagne – per tutti esiste il percorso adatto!

In estate le montagne si possono scalare a piedi o tramite le funivie alpine. È possibile salire fino a grandi altezze con la funivie dello Stubnerkogel o del Graukogel (picco grigio) (Badgastein), con il trenino della Schlossalm (Baita del Castello) (Bad Hofgastein) o con la funivia del Fulseck (Dorfgastein). Da lassú si puó godere del magnifico panorama sulla catena montuosa degli Alti Tauri, respirare l´aria fresca e pulita di montagna e gioire alla vista della varietá di colorate piante alpine scoprendo l´habitat naturale degli animali di montagna!

Non lontano dal parco nazionale degl Alti Tauri (il secondo, per dimensioni, piú grande parco d´Europa) è possibile vivere la natura nella sua dimensione piú bella!

Ecco quí un riassunto dei piú bei percorsi da escursione della valle del Gastein

La Herzog Johann Promenade  (passeggiata dell´Arciduca Giovanni)
Partendo dal Mozartplatz (piazza di Mozart) si prosegue sulla passeggiata piana dell´Herzog Johann Promenade, attraversando il Streitberggut fino all´osteria di Schneeberg (Montagna di neve) (Gasthof Schneeberg)
percorso: ca. 2 km
Tempo di percorrenza: ca. 45 minuti.
E´possibile proseguire la passeggiata verso la valle dell´ Anger o in direzione di Bad Hofgastein

La passeggiata dell`Imperatore Guglielmo (Kaiser Wilhelm Promenade) –  il villaggio-hotel Grüner Baum – Prossau
Partendo dal centro della cittadina (sul lato destro della chiesa di San Preims si percorre la passeggiata dell´Imperatore Guglielmo fino al villaggio-hotel Grüner Baum (albero verde). Questa passeggiata offre un panorama meraviglioso sulla valle del Gastein. Non si deve tuttavia dimenticare di portare con sé alcune noccioline – lungo la via vivono molti scoiattoli che aspettano i viandanti per farsi dare qualcosa da mangiare.
Dal villaggio-hotel Grüner Baum é possibile proseguire in direzione della valle di Koetschach – Prossau.
percorso fino al villaggio-hotel Grüner Baum: ca. 3 km
Tempo di percorrenza: ca. 45 minuti.

HardLa via di Hardt (Hardtweg)
Si parte dalla fermata „Gemeindesiedlung“ (Raiffeneisenbank Bad Gastein) in direzione Palfnergraben attraversando il ponte ed affrontando la salita fino alla Windischgrätzhöhe, per poi proseguire sulla lieve discesa di Rudolfshöhe (picco di Rodolfo). Il viandante attraversa poi la strada Kötschachtal per arrivare alla Kaiser Wilhelm Promenade. Questo è un percorso facile con una vista meravigliosa sui monti fino a valle.
Percorso: ca. 4 km
Tempo di percorrenza: ca. 1,5 ore

Böckstein – Naßfeld
Il percorso inizia dall´Hotel delle fonti di Evian – Astenalmen – passando per le cascate (Kesselfall, Schleierfall und Bärenfall) fino al Nassfeld.
Percorso: ca. 7 km
Tempo di percorrenza: ca. 2,5 ore

Böckstein – Baita di Böckfeld – Baita di Zittrau
Partendo dal parcheggio dell´Hotel Rader a Böckstein si prosegue per un sentiero in salita che passa dal bosco fino alla Baita di Böckfeld oppure la baita di Zittrau
Tempo di percorrenza: ca. 1 ora

Sentiero alto di Bad Hofgastein
Tempo di percorrenza dal Caffé Hubertus – Bad Hofgastein 2 ore
L´Höhenweg é una delle piú belle passeggiate della valle di Gastein ed unisce Badgastein a Bad Hofgastein. Il sentiero “Susichtweg” (via panoramica) venne realizzato negli anni dal 1934 al 1938. Si arriva al sentiero passando per il sentiero d´altura che attraversa la parte ovest del Gramskarkogel incrociando la Kaiserpromenade e arrivando all´oasi di pausa del Caffè Hubertus. 

Da quí si percorre il sentiero in direzione nord e si attraversa dopo qualche minuto il ponte di legno sul ruscello di Remsach (Remsachbach). Proseguendo il sentiero Höhenweg (sentiero d´altura) fino ad arrivare dopo 10 minuti di cammino alla gla di Gadauner (Gadaunerer Schlucht) con le sue ripide pareti di rocce dalle quali il sentiero venne scavato nella roccia con la dinamite. Il ponte di legno, che in passato permetteva di attraversare il fiume, veniva regolarmente danneggiato dal ghiaccio e dalla neve cosí si decise di far passare un tunnel sotto il fiume cosí da poter attraversare comodamente le masse d´acqua e giungere sicuri dall´altro lato della gola. Questa parte della passeggiata, con il suo particolare percorso nelle ripide rocce è stato dichiarato monumento naturale.

Dopo aver superato la gola il sentiero inizia a scendere in direzione di Bad Hofgastein costeggiando le fattorie alpine e passando per boschi e prati permettendo di godere di un variegato paesaggio tipico. Dopo l´oasi di pausa del caffè Gamskar il sentiero prosegue in forte discesa fino a Bad Hofgastein, che viene raggiunto dopo una passeggiata di circa due ore. (collegamento autobus fino a Bad Gastein).

 

La Bewegungsarena di Gastein

La Bewegungsarena di Gastein collega i tre paesi Orten Bad Gastein, Bad Hofgastein e Dorfgastein con una lunghezza di 121 km e oltre undici percorsi con diversi gradi di difficoltá. I percorsi variano da un´altezza di 830 fino a 1.600 metri sul livello del mare ed offrono al viandante di percorrerli come percorso di jogging, come percorso trekking oppure come passeggiata. 

Sportgastein – Il percorso di Toni Sailer
Partendo dalla stazione di valle della funivia dello Stubnerkogel (Stubnerkogelbahn) – (dal km 0,26 breccia), prendendo la via della Kaiserin Elisabeth Promenade (passeggiata dell´imperatrice Elisabetta) - (dal km 2,8 asfalto) fino al cimitero die soldati di Böckstein – passando per la via a pagamento di Böckstein  – salendo sulla destra – (km 3,52) incrociando la via verso le fonti di Evian - km 4,68 incrociando la via die Gasteiner Heilstollen (inizio breccia Schotter) –
km 5,4 Astenalm – km 7,4 Sauschneiderklapf (Piazzola di riposo) – km 7,68 Ponte lungo, cambio di versante – km 8,52 centrale idroelettrica, inizio della strada asfaltata, ritorno sulla strada a pagamento  Mautstraße – km 9,30 parcheggio funivia di Goldberg (Goldbergbahn) – dopo il parcheggio inizio del sentiero di breccia – km 9,50 croce di legno – a destra lieve salita fino alla baita di Schareck (Schareckalm) e della baita di Moises (Moisesalm) – discesa fino alla baita di Nassfeld (Nassfeldalm) (km 11,41) – proseguendo sulla destra fino alla capanna di Veitbauer (Veitbauerhütte) (km 13,08) – a sinistra costeggiando la baita di Brandt (Brantdneralm) – e di nuovo a destra verso la baita di Nassfeld (Nassfeldalm) – andando dritti fino al parcheggio (km 15,95) – da quí fino a Böckstein il percorso di ritorno è lo stesso 22,43, a Böckstein girare a destra – costeggiango la Ache per poi svoltare a sinistra sul sentiero di Achen (Achenweg) fino alla stazione di valle della funivia (km 25,88).
Caratteristiche: un percorso molto impegnativo con forti salite

Prossau – Percorso di Franz Klammer
Dal Kongressplatz – Kaiser Wilhelm-Promenade – Kötschachtal Grüner Baum – sentiero di breccia fino a Prossau (km 8,20) – stessa via di ritorno fino al Kötschachtal – Kaiser Wilhelm Promenade – (km14,18) prendendo all´incrocio la via per i boschi del picco di Rodolfo (Rudolfshöhe) - km 14,57 attraversando la strada Kötschachtal (Kötschachtalstraße) – per proseguire sulla strada boschiva fino al Waldcafé Rudolfshöhe – km 15,85 attraversamento delle piste da sci – km 16,11 seggiovia - km 16,44 cappella di Schachl (Schachlkapelle) – km 16,63 Windischgrätzhöhe (inizio via asfaltata) – strada di Palfner (Palfnerstraße) – svoltare a destra sulla Karl Heinrich Waggerl-Str. – e proseguire sulla destra sulla ripida discesa fino al Kongressplatz (km 19,40)
Caratteristica: un percorso impegnativo

Vorderschneeberg - Kötschachdorf – Percorso di Toni Innauer
Dal Kongressplatz – sulla Kaiser Franz Josef-Str. - (km 0,7) attraversamento della strada statale  Bundesstraße - (ab km 0,8 breccia) fino alla passeggiata Erzherzog Johann-Prom. - (dal km 2,28 asfalto) prima della fattoria  – (km 2,68) dalla fattoria in poi sentiero montano e pascoli – continua discesa fino al Vorderschneeberg – dal km 3,60 inizio della via asfaltata – sottopassaggio per attraversare la strada statale e la strada principale – attraversando la Ache – svoltare a destra sul sentiero sbrecciato costeggiando la Ache fino al paese di Kötschachdorf – prendere la strada asfaltata sulla sinistra e girare poco dopo di nuovo sulla destra – proseguire per il sentiero sbrecciato in direzione di Kötschachtal - ca. 600 m fino al ponte ed alla strada asfaltata – dopo il ponte svoltare a destra e proseguire sul collegamento alla Kaiser Wilhelm Promenade (strada sbrecciata) – fino al Kongreßplatz (km 9,70).
Caratteristiche: percorso impegnativo in parte con strada in cattive condizioni (tratto di Erzherzog)

 


 


Meteo in Bad Gastein
17 Feb
Wind: , 0 m/s
Pressione: mm
Umidita: %
°C

Previsioni a 4 giorni

18 Feb 19 Feb 20 Feb 21 Feb
7.1 °C
6 °C
6.3 °C
5.2 °C