Gite


Escursioni nella valle del Gastein


La Cascata – il simbolo di Badgasteins

La cascata é un tema ispirante per molti pittori
e poeti famosi. L´altezza della cascata é di
341 metri su tre scalini.

L´aria ricca di ioni negativi causati dalla vaporizzazione dell´acqua della cascata é uno dei piú efficaci trattamenti disponibili in cittá. La fonte della cascata di Gastein è da ricercare nel bacino di contenimento e nell´Ache di
Nassfelder nel cuore del parco nazionale degli Alti Tauri. Il ponte sulla cascata venne costruito nel 1840 e allargato nel 1927. .

Dall´estate 2008 è stato riaperto il sentiero
(da Badbruck fino a Badgastein) lungo la cascata.



La Torre di Klammstein

All´entrata della valle di Gastein, 60 metri dal livello della strada per il Klammpass si trova questa storica torre degna di una visita da
parte di grandi e piccini. Da due decenni la
torre, restaurata con cura, offre a tutti un´interessante esperienza.

Cosí è possibile effettuare una visita informativa sia al museo che alla mostra storica sul tema “evoluzione dello sci in Gastein”. Per rifocillarsi invece la taverna della Torre offre un´atmosfera tipica riscaldata da uno scoppiettante caminetto. La taverna offre un´ambiente ideale per una ricca merenda, una divertente cena dei cavalieri, feste degli gnocchi al formaggio cosí come tavolate storiche.


Per famiglie è possibile inoltre organizzare pranzi cavallereschi con una caccia al tesoro e una visita guidata alla ricerca dei fantasmi della torre. Un grande successo hanno avuto anche le nostre feste con musica locale e fiaccole che accompagnano il gioco del curling (simile alle bocce sul ghiaccio) o i percorsi in slittino.

Museo montano di Altböckstein

Intorno all´anno mille e la scoperta di faglie d´oro scoppió la febbre dell´oro. Nell´anno 1432 l´arcivescovo Heinrich von Pyrnbrunn quale signore del territorio di Salisburgo emise
il primo editto montano iniziando lo
sfruttamento della faglia aurifera.

Dopo inizi piuttosto insignificanti nel 15esimo secolo inizió il vero sfruttamento delle risorse montane. Il capitale provenne principalmente da imprese della Germania del sud. La piú importante tra queste era l´impresa della famiglia Fugger. A tale famiglia seguirono le imprese dei Weitmoser, degli Zott e degli Strasser.


L´anno piú redditizio fu il 1557 con 830 kg d´oro e 2723 d´argento. Le ricche faglie tuttavia si esaurirono presto e le famiglie smisero con l´estrazione.

Oggi: Il museo montano ha tre sezioni nelle quali vengono illustrate i lavori montani, la corsa all´oro, l´estrazione del sale. Su richiesta viene mostrato come veniva effettuato ieri come oggi l´estrazione dell´oro. Il museo montano è in ogni caso degno di visita.

Sportgastein/ Nassfeld

Una volta erano valli montane deserte e raramente visitate da alcuno. Le valli erano raggiungibili solo con una estesa marcia lungo
la vecchia via per poter scalare le montagne
piú belle degli Alti Tauri..

Oggi le valli di Nassfeld sono raggiungibili dalla strada Mautstraße ovvero dalla strada alpina di Nassfeld che vennero costruite negli anni 1969-1972. Sulla via panoramica si costeggia il lungo bacino di Nassfeld, dove ancora oggi si vedono
i segni dell´estrazione dell´oro e dell´argento.

Dappertutto è possibile osservare i prati alpini e le mucche. Dopo una mezzora di marcia si arriva alla salita verso la baita di Hagen. Per chi è pratico di escursioni alpine la marcia sulle strade serpentine e sulle ripide salite è senza problemi. Si arriva velocemente in quota e si puó godere di una vista magnifica sul Nassfeld fino ad abbracciare il versante nord delle alpi Kalk. Diversi sentieri incrociano l´antica via romana costruita 2000 anni fa. Resta all´escursionista tempo sufficiente per bere la chiara acqua montana da una delle fonti. Dopo 3 ore di cammino si arriva alla baita di Hagen, la cima del passo alpino, tramite la salita dell´asino ad un´altezza di 2.446 metri. Quí vennero ritrovate monete romane e celtiche che testimoniano un uso del passo giá prima dell´epoca romana. 
La cosa migliore é visitare di persona questo spettacolo naturale godendosi la fresca aria alpina ed il panorama degli alti tauri di Salisburgo.


La colazione in Baita presso la Baita di Asten

Una colazione alpina la si deve prima meritare! Vengono premiati solo coloro che si alzano presto dal letto caldo per godersi un esperienza unica. 

Dopo il viaggio verso la fonte di Evian si prosegue a piedi per ca. 20 min fino alla Oberen Astenalm. Senner Michael e la sua famiglia provvede a rifocillare gli ospiti con una deliziosa colazione a base di speck, salsiccia, formaggio, burro contadino, pane e marmellata ecc.

Dopo essersi rinforzati ci si dedica a scoprire i segreti culinari dei Krapfen. Su indicazioni del sig. Senner vengono preparati ottimi Krapfen contadini. Come premio si riceve un Krapfen e un buon bicchiere di succo di sambuco o un bicchiere di latticello. 
           
Serat in baita e passeggiata alla luce delle fiaccole

A piedi fino al confine con gli Alti Tauri passando accanto alla Ache di Gastein ed ai vari luoghi storici di paggi e cercatori d´oro, fino ad arrivare alla piú antica baita di Badgastein.

Cosí come un tempo si viveva solo illuminati da una romantica luce di candela, dal fuoco scoppiettante nel camino e un vero ambiente di baita, ora é possibile vivere la stessa esperienza gustando specialitá di Gastein accompagnati da mosto o liquori casalinghi ascoltando musica e ballando.

Dopo una festa si prosegue a lume di fiaccola ed alla musica del violino del diavolo per tornare al punto di partenza e venir riportati all´hotel.


Visita del paese

Passeggiare con un esperto del paese di Gastein lasciandosi raccontare e mostrare la storia della valle. Ad esempio: la leggenda e la scoperta delle acque termali, la corsa all´oro, i paggi, i mostri alpini, le tradizioni ecc.

Due eremiti Primus e Felizian avevano costruito la propria capanna vicino alle calde falde acquifere dove vivevano in semplicitá e religiositá.
E´possibile visitare le fonti dove vissero Primus e Felizian e dove essi costruirono la loro capanna. 


Meteo in Bad Gastein
22 Apr
Wind: , 0 m/s
Pressione: mm
Umidita: %
°C

Previsioni a 4 giorni

23 Apr 24 Apr 25 Apr 26 Apr
9.5 °C
13.3 °C
14.5 °C
14.9 °C